Buonasera, come potete leggere dal titolo non riesco a far scendere la frequenza di rimbalzo di un sito che gestisco. Vi chiedo cortesemente quanto questo valore sia importante ai fini del SEO, e se c'è un metodo per farla scendere. La mia si aggira intorno al 68% e il sito tratta e vende prodotti alimentari. Grazie.

Ven 19/01/2018
 
Commenti

Buonasera, la frequenza di rimbalzo come puoi sapere è un parametro molto importante ("rimbalzare via"), è un pò come se fosse un indice di gradimento del nostro sito, o meglio di ciascuna singola pagina.

Ha un grande peso per il SEO, in quanto il valore della frequenza di rimbalzo indica se il risultato di una ricerca, è pertinente alla query dell'utente, e se quello che trova "gli piace".

Per il semplice motivo che più l'utente rimane e legge il nostro contenuto, più la frequenza di rimbalzo diminuisce. Di conseguenza su n visite giornaliere Google farà man mano salire il nostro sito nei risultati di ricerca (SERP).

Dirti con due parole come farla scendere non è impresa facile, perchè si devono considerare anche altri n fattori che favoriscono la user experience. Ma ricorda bene una cosa: cerca sempre di dare delle informazioni utili all'utente e permetti che esse vengano subito trovate, vedrai che già migliorerai i tuoi obiettivi. Un esempio? Guarda come fa Aranzulla! Notte :)