Menu

Categoria

Tag

Sovranitadelpopolo.it - La Sovranità del Popolo

sito web sovranità del popolo

1. Al servizio dei Cittadini, sono costituiti i Gruppi per la sovranità del popolo. Ciascun Gruppo è indipendente e autonomo nell'ambito del presente Decalogo e opera per la realizzazione del Progetto per la sovranità del popolo secondo quanto evidenziato nel quaderno del popolo. Ogni Gruppo prende il nome della strada o piazza dove sono fissati gli incontri periodici fissi (luogo aperto al pubblico o casa privata).

2. Ogni Gruppo ha un suo Referente (che stabilisce il giorno fisso, l’ora fissa e il luogo fisso dell’incontro periodico) ed è composto da Responsabili, Promotori e Sostenitori. Il Referente supporta ciascun Responsabile, Promotore e Sostenitore nelle loro attività al servizio del cittadino e per la sovranità del popolo. I Referenti dei Gruppi sono non oltre dieci, rispettano inderogabilmente gli standard del presente Decalogo e svolgono apposito programma di formazione e aggiornamento. Il Referente nomina e registra in appositi elenchi i Responsabili, Promotori e Sostenitori del suo Gruppo.

3. Ogni Gruppo per la sovranità del popolo non può avere più di quattro Responsabili che assicurano l’impegno inderogabile di partecipare agli incontri fissi ogni mezzo mese nella prima e terza settimana di ciascun mese. Il Referente e i quattro Responsabili si incontrano nel giorno, ora e luogo fissi stabiliti dal Referente. Coloro che non garantiscono la presenza fissa ogni mezzo mese decadono da Responsabili ma possono restare come Promotori o Sostenitori.

4. Ad ogni Gruppo partecipano una volta al mese i Promotori. L’incontro con la partecipazione dei Promotori avviene nella prima settimana del mese.

5. Ad ogni Gruppo partecipano una volta al semestre i Sostenitori. L’incontro con la partecipazione dei Sostenitori avviene del nel mese di aprile e nel mese di ottobre.

6. In ogni caso coloro che ricoprono cariche elettive politiche o in partiti o sono candidati ad esse non possono essere Referenti, Responsabili, Promotori o Sostenitori durante la durata della carica o della candidatura e durante il semestre successivo.

7. Al momento dell’inserimento nel Gruppo ciascun Cittadino decide di far parte come Responsabile, Promotore o Sostenitore.

8. Responsabili, Promotori e Sostenitori sono impegnati a presentare al Referente nuovi Responsabili, Promotori e Sostenitori, dopo aver loro effettuato le cinque domande, dopo avere ottenuto i cinque sì, dopo aver illustrato il quaderno del popolo e dopo aver avuto la decisione circa la modalità di partecipazione prescelta (Responsabile o Promotore o Sostenitore).

9. L’incontro del Gruppo: - sia piccolo (Referente e Responsabili) ogni mezzo mese (cioè due incontri al mese) - sia medio (Referente, Responsabili e Promotori) mensile - sia grande (Referente, Responsabili, Promotori e Sostenitori) semestrale si svolge con il seguente procedimento: a) Il Referente saluta i presenti e dà loro le informazioni per svolgere le proprie attività. b) Ognuno, in senso antiorario da destra verso sinistra, secondo la collocazione, iniziando dal Referente, dice il proprio nome di battesimo, dà una buona notizia circa l’azione in corso e illustra i contatti e le esperienze effettuate. c) Ognuno, in senso antiorario da destra verso sinistra, secondo la collocazione, iniziando dal Referente, rivolge apprezzamenti per qualcosa che ha sentito e dice che cosa di buono si porta a casa da questo incontro per il nostro impegno per la sovranità del popolo. d) Il Referente ringrazia per quanto ha appreso e conclude esprimendo parole di incoraggiamento per il periodo fino al successivo incontro con l’augurio di conquistare tutti maggiore consapevolezza, valutazione, volontà, impegno e azione per la sovranità del popolo. Per la durata dell’incontro tutta l’attenzione di tutto il Gruppo è focalizzata esclusivamente sull'attività svolta e da svolgere per la sovranità del popolo.

10. Il Referente presenta una relazione mensile dettagliata al Comitato promotore unitario per lo Statuto del popolo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il giorno 10 del mese successivo. La mancata relazione mensile comporta, previo invito, decadenza dall’incarico di Referente.

Link: Sovranitadelpopolo.it

Vota questo articolo
Daniele Cianci

Autore: Daniele Cianci

 

Sono nato a Teramo nel 1978 e sono da sempre appassionato al mondo dell’hi-tech. Ho conseguito la laurea in Informatica V.O. all’Università dell'Aquila ed ho perfezionato la mia formazione con corsi e master ricevendo numerosi riconoscimenti. Intraprendere la carriera professionale nel mondo ITC è stata la naturale conseguenza della mia passione ed è così che nasce il mio primo marchio, L’Informatico, il quale si è evoluto in Wainet, dalla veste completamente rinnovata e giovanile, il cui motore pulsante sono proprio i miei ragazzi.

Attualmente sono amministratore di Wainet e di altre due società facenti capo a due portali Web nazionali e sono responsabile Web di diverse organizzazioni. Perseguo un aggiornamento costante sulle tecnologie informatiche più innovative per creare un prodotto sempre all’avanguardia e che raggiunga l’aim aziendale o personale. Il connubio tra i titoli conseguiti in Informatica e la forma mentis assimilata mi permettono di trovare sempre una valida soluzione alle necessità dei clienti. Ma gli studi non bastano per operare in questo campo, attraverso continue ricerche e continui aggiornamenti, il mio Team si è specializzato su più fronti.

Personal BrandingWeb: www.linformatico.info Social: linkedin.com/in/danielecianci  - facebook.com/ciancidaniele - google.com/+danielecianci

 

Torna in alto

Login o Registrati

Hai un account Facebook?

Accedi rapidamente con il tuo account.

fb iconEntra subito con Facebook

LOG IN

Registrati