Ciao colleghi, io ho una mia piccola attività (non proprio come la vostra) ed ho una situazione non molto piacevole. Ho da diversi anni i miei siti su un serverino dedicato linux con Debian e ISPConfig installato perchè mi è più pratico per la gestione. Ora vorrei potenziare il tutto prendendo una macchina più potente, soprattutto perchè ho esaurito lo spazio :)

E' da poco che mi sono messo in proprio con partita iva e vorrei diventare un pò più professionale, perchè ho da sempre lavoricchiato per altre agenzie e come freelance...

Il mio problema ora è la migrazione tra due server dedicati con diverse versioni di ISPConfig, ho visto già in giro su forum inglesi ma a quanto pare non è così semplice...in italiano c'è ben poco. Non vorrei fare il lavoraccio di rinizializzare tutti i siti con il rischio anche di perdere qualche dato e soprattutto dare giorni di disservizio ai miei clienti.

Allora girando ho trovato il vostro sito e da tecnici esperti credo che possiate aiutarmi...altrimenti scusate per il disturbo.

Un saluto da Fabio.

Lun 22/08/2016
 
Commenti

Ciao Fabio, scusa del ritardo ma le ferie... :) Ci fa piacere che ci scrive anche qualche collega. Capiamo perfettamente la tua esigenza e la conosciamo anche. Hai ragione nel dire che non è impresa semplice, perchè cambiano diverse cose tra le diverse versioni di ISPConfig.

Però detto così non sappiamo darti un risposta pseudo precisa, ci devi dire:

  • Versione di Debian
  • Versione di Apache
  • Versione di PHP
  • Versione di MySql
  • Versione di ISPConfig
  • Report del numero di Siti statici - Siti dinamici con DB (un ordine di grandezza)
  • Se hai anche le statistiche di carico del Server

ok? Saluti.

Ciao Daniele, allora lì sopra ho Debian wheezy 7.0, con Apache2 e ISPCOnfig 2, per le info su php e mysql ti allego due screenshot, mentre per la statistiche del server vi ho inviato un'email a info@ in formato CSV che ho esportato dal mio pannello di gestione.

Invece per i tipi di sito è difficile dirtelo, sono misti, di certo però sono più quelli statici, ossia dei siti vetrina che ho fatto in html e js che quelli dove ho messo un CMS tipo Joomla o Wordpress ad esempio.

Spero possiate aiutarmi al più presto... grazie.


versione di php 4.4

versione di mysql 4.1

Buongiorno Fabio, abbiamo analizzato un pò tutti i tuoi dati anche se ti premetto che ci vorrebbe l'accesso alla macchina per un'analisi più approfondita e conoscere meglio la tipologia dei tuoi siti.

Le soluzioni che ti suggeriamo sono le seguenti:

a) migrazione automatica e seguire una serie di passaggi molto complicati sperando che funzioni tutto
b) migrazione manuale, in cui reimporti tutto uno per uno
c) lasci tutto così, potenzi la macchina clonando il tuo HD in uno più capiente ma dopo ti conviene aggiornare quanto meno Apache PHP MySql
d) lasci tutto così, potenzi la macchina clonando il tuo HD in uno più capiente

Cmque orientativamente secondo noi se non sei un esperto di Linux ti conviene reimportare tutto manualmente, ossia il punto b, perchè sono troppo differenti le tue versioni dalle attuali, esempio ISPCOnfig 3 è totalmente diverso dal 2.

Saluti.

Ciao Daniele, ho riflettuto e credo di optare per il vostro consiglio di tipo B. Così sarò più tranquillo anche se ovviamente sarà un lavoraccio. Ora come dovrei procedere? Quali sono i primi passi?

Fondamentalmente puoi seguire questa guida come base:

http://www.wallpaperama.com/forums/how-to-move-ispconfig-from-old-server-to-new-server-t6492.html

create a tar compressed file tar -pczf backup_www.tar.gz www/
second step would be to make a backup of all the mysql databases:
mysqldump --opt -u root -p --all-databases | gzip > all_databases_2_27_2007.sql.gz
oppure
mysqldump --opt -u root -p XXPASSWORDXX --all-databases | gzip > mysql_backup.sql.gz

NOTE: change XXPASSWORDXX to whatever your root password is

now transfer both of these flies to your new server

NEW SERVER

change directory to the var/ directory
cd /var

change the name of the original www/ directory
mv www-original.tar.gz www/

upack the tar file will all the websites in the www directory
tar xvfz www-original.tar.gz www/

you will see all the webX files start to untar(umcompress) into the www/ directory

Now install all the new databases on the new server from the old server
mysql -u username -p < dump.sql
or
mysql -h localhost -u root -pXXPASSWORDXX --all-databases < mysql_backup.sql.gz

CHANGE:
XXPASSWORDXX = to whatever is your root password on the new server

Done!


Ossia te lo spieghiamo passo dopo passo con alcuni consigli:

1) fare il backup di tutta la cartella WWW: Es: tar -pczf backup_vecchio_server_www.gz www/

2) fare il dump tutto il db in un file unico .sql: Es: mysqldump --opt -u root -p --all-databases | gzip > backup_vecchio_server_db.sql.gz

3) fare il dump del db Ispconfig (comodo per eventuali dati) e/o anche delle sole teballe utili (web_database.sql, web_database_user.sql, web_domain.sql, cron.sql)

4) lasciare aperte le finestre del browser di IspConfig nei tab di configurazione (Interface Config, Clienti, ecc..). Puoi inseririrli manualmente nel nuovo IspConfig anzichè importarli dal DB, vedi tu

5) salvare eventuali configurazioni, esempio main.cf di postfix oppure ssmtp.conf ecc..

6) spostare tutto sull'altro server (sia www.gz che db.gz)con scp Es: scp nomefile  username@nomeserver:/percorso/dove/mettere/il/file

7) aprire il .sql con un texteditor per la programmazione e togliere i DB di Ispconfig e tutto quello non ti serve, lascia solo i db dei siti e salvalo ad Es: backup_vecchio_server_senza_db_sistema.sql

8) reinstalla la nuova distribuzione nel nauovo server

9) spostare il backup dentro la nuova cartella www e decomprimi il file di prima Es: tar xvfz backup_vecchio_server_www.tar.gz www/

10) fare il dump per sicurezza dei nuovi DB di sistema puliti Es: mysqldump --opt -u root -p --all-databases | gzip > backup_nuovo_server_db.sql.gz

11) importare le tabelle di Ispconfig con i dati (web_database.sql, web_database_user.sql, web_domain.sql, cron.sql) così ti risparmi di inserirli a mano e te li ritrovi già dentro il pannello di Ispconfig

12) fare l'import  del dump mysql (senza i DB di sistema che hai tolto prima) Es: mysql -h localhost -u root -p XXPASSWORD_ROOTXX --all-databases < backup_vecchio_server_senza_db_sistema.sql

13) andare in Ispconfig e inserire a mano i dati dei tab lasciati aperti prima partendo da Es:(Interface Config, Clienti, ecc..)

14) aprire ogni database e assegnare l'utente (nel vecchio Ispconfig non c'era)

15) aprire tutti i siti e spuntare tutti i nuovi check (Perl, FastCGI, ecc.. che nel vecchio Ispconfig mancavano)

15) andare su tutte le cartelle dei clienti e resettare tutti i permessi se necessario (cd /var/www/clients/client1/web60 chgrp -R client1  web chown -R web60 web)

16) importare i file di conf (se lo avevi personalizzato)

THATS ALL!!! :)

Grazieeeeeee!!!! Finalmente ci sono riuscito! Certo non è stata una passeggiata... molte ore di lavoro, ma ora è come se avessi fatto un reset generale. Per di più mentre reimportavo i siti uno ad uno, controllavo anche il contenuto e altre verifiche facendo anche un pò di pulizia! Cmq viva Linux e viva Wainet !!! :) Grazie ancora, saluti a tutto lo Staff!